info legacoop liguria

info legacoop liguria
logo info legacoop liguria
news sito aggiornato a Novembre 2022
La rivista online di Legacoop Liguria
Ed. Gennaio 2022

CulturEU: guida online sui fondi UE per il settore culturale

CulturEU: guida online sui fondi UE per il settore culturale
La Commissione ha lanciato CulturEU, una nuova guida interattiva che illustra le opportunità di finanziamento disponibili a livello UE per i settori culturali e creativi.
Sin dall'inizio della pandemia la Commissione ha adottato diverse misure per affrontare le conseguenze della crisi di Covid-19 sui settori culturali e creativi, coadiuvando e sostenendo le azioni degli Stati membri tramite sostegno finanziario, investimenti e cooperazione a livello di UE nel rispetto delle competenze nazionali.
CulturEU è uno sportello unico per i finanziamenti dell'UE che riunisce 75 diverse opportunità di finanziamento provenienti da 21 programmi dell'UE, quali Europa creativa e Horizon Europe, Fondi strutturali e di investimentoInvestEU
Il nuovo strumento online consentirà agli artisti, creatori e professionisti della cultura di orientarsi meglio e di scegliere i regimi di sostegno più appropriati a livello UE.  Gli interessati possono filtrare automaticamente le opportunità di finanziamento secondo le proprie esigenze, il proprio settore e il tipo di organizzazione. La guida è corredata di esempi e migliori pratiche.
CulturEU sarà aggiornata regolarmente con le informazioni più recenti e sarà disponibile in tutte le lingue dell'UE a inizio 2022.
 
Oltre all’iniziativa CulturEU le principali azioni intraprese a livello UE per sostenere i settori culturali e creativi comprendono:

  • Sostegno finanziario dell'UE con quasi 2,5 miliardi di euro destinati al programma Europa creativa e quasi 2 miliardi di euro per Horizon Europe, importi destinati a progetti  per il periodo 2021-2027;
  • Sostegno finanziario nell’ambito del Dispositivo per la ripresa e la resilienza;
  • Approvazione di aiuti nazionali a titolo del Quadro temporaneo in materia di aiuti di Stato per un importo complessivo superiore a 420 milioni di euro;
  • Pubblicazione degli orientamenti dell'UE sulla riapertura e la ripresa in sicurezza del settore;
  • Apertura di Creatives Unite, una piattaforma per permettere ad artisti, interpreti e altri professionisti dei settori culturali e creativi di condividere informazioni e iniziative e scambiare idee. La piattaforma attualmente conta più di 43.000 utenti.

FONTE: Commissione Europea

Link alla notizia