info legacoop liguria

info legacoop liguria
logo info legacoop liguria
news sito aggiornato a Ottobre 2020
La rivista online di Legacoop Liguria
Ed. Dicembre 2018

Liguria: bando a sostegno delle produzioni audiovisive

Con la Delibera n. 891 del 31 ottobre u.s. la Regione Liguria ha approvato il bando "Interventi a sostegno delle produzioni audiovisive" nell'ambito dell'azione 3.3.2 del POR FESR 2014-2020, con una dotazione finanziaria di 1 milione di euro.

L'obiettivo del bando è favorire la crescita delle imprese di produzione locali attraverso il sostegno allo sviluppo di progetti e la produzione audiovisiva di imprese nazionali e internazionali.

Il bando articola in 2 sottomisure:

  • Sviluppo: sostegno alle imprese liguri per progetti audiovisivi destinati alla distribuzioni nazionale e internazionale: un nuovo progetto, individuare partner che co-producano, partecipare a mercati di settore, attrarre finanziamenti, partecipare a programmi ed eventi che aiutino lo sviluppo creativo e finanziario dell'opera;
  • Produzione: fornire alle imprese nazionali e internazionali di produzione audiovisiva il sostegno per produrre opere audiovisive (preparazione, lavorazione, post-produzione) realizzate sul territorio regionale e destinate alla distribuzione nazionale e internazionale.

Possono presentare domanda le micro, piccole e medie imprese in forma singola o associata. E' ammessa anche la partecipazione di Associazioni/Fondazioni che agiscono in regime di impresa.

Sono ammesse le seguenti tipologie di progetti:

  • Lungometraggi (durata superiore a 75 minuti);  
  • Serie TV (durata superiore a 100 minuti);  
  • Serie Web (durata superiore a 50 minuti);
  • Cortometraggi (durata inferiore a 75 minuti).

L'agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto, con percentuali differenti in relazione alla sottomisura, alla tipologia di progetto e al punteggio conseguito in graduatoria. Il contributo massimo concedibile è pari all'80% del budget per la sottomisura a) e al 60% del budget per la sottomisura b),

 

Sono previste due finestre per la presentazione delle domande:

dal 26 novembre 2018 al 15 gennaio 2019

dal 30 maggio 2019 al 28 giugno 2019

Le domande di ammissione ad agevolazione devono essere redatte esclusivamente online accedendo al sistema “Bandi online” dal sito internet  http://www.filse.it