info legacoop liguria

info legacoop liguria
logo info legacoop liguria
news sito aggiornato a Novembre 2022
La rivista online di Legacoop Liguria
Ed. Marzo 2021

MUD - Approvato il modello di dichiarazione ambientale per l’anno 2021 - Presentazione entro il 16 giugno 2021

E’ stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 39 del 16 febbraio 2021 – Supplemento ordinario n. 10, il D.P.C.M. 23 dicembre 2020, recante “Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l'anno 2021”.

In attuazione della più recente normativa europea è stato adottato, per l'anno 2021, un nuovo modello di dichiarazione ambientale (MUD), in sostituzione di quello vigente approvato con il D.P.C.M. 24 dicembre 2018, così da poter acquisire i dati relativi ai rifiuti da tutte le categorie di operatori.

Il modello di cui al presente decreto sarà utilizzato per le dichiarazioni da presentare entro il 30 aprile di ogni anno con riferimento all'anno precedente, come disposto dalla legge 25 gennaio 1994, n. 70.

L'accesso alle informazioni contenute nel modello unico di dichiarazione ambientale è disciplinato dal decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 195 (recante “Attuazione della direttiva 2003/4/CE sull'accesso del pubblico all'informazione ambientale”).

Il Modello è articolato in Comunicazioni che devono essere presentate dai soggetti tenuti all'adempimento:

1. Comunicazione Rifiuti,

2. Comunicazione Veicoli Fuori Uso,

3. Comunicazione Imballaggi, composta dalla Sezione Consorzi e dalla Sezione Gestori Rifiuti di imballaggio,

4. Comunicazione Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche,

5. Comunicazione Rifiuti Urbani, assimilati e raccolti in convenzione,

6. Comunicazione Produttori di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche.

Considerato che il D.P.C.M. 23 dicembre 2020 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 16 febbraio 2021, il termine per la presentazione della dichiarazione, ai sensi di quanto stabilito dalla legge 70/1994 istitutiva del MUD, slitta dal 30 aprile 2021 al 16 giugno 2021 (120 giorni a decorrere dalla data di pubblicazione del decreto sulla Gazzetta Ufficiale).

LINK:

Per scaricare il testo del decreto clicca qui.