info legacoop liguria

info legacoop liguria
logo info legacoop liguria
news sito aggiornato a Ottobre 2020
La rivista online di Legacoop Liguria
Ed. Giugno 2018

Pionieri liguri: l'Unione cooperativa savonese

“È degno di essere segnalato il rapido sviluppo ed incremento che va acquistando l’Unione cooperativa di consumo savonese. Istituita sulla fine del 1895, quando le carni in Savona avevano raggiunto un prezzo esorbitante, con una sola Macelleria – dopo aver imposto a tutti gli esercenti un ribasso di 20 centesimi per chilogrammo sulle carni - ha trovato mezzo di sorreggersi un anno intero, riuscendo ad aprire sulla fine del 1896 i Forni cooperativi. In poco più di un anno, oltre il macello, aperse all’esercizio il Panificio, quattro Spacci di pane e generi alimentari ed un Magazzino di vino.

 

È vivo ancora il ricordo della splendida ed efficace conferenza che il presidente della Lega delle cooperative italiane tenne al teatro Chiabrera nell’agosto dello scorso anno. E l’illuminata e convinta sua parola preconizzante all’incremento della benefica istituzione, fu semente che non cadde sui sassi, ma fu gettata in vergine terreno che altro non occorreva che di essere arato.

 

In mezzo alla crisi che il paese ha attraversato pel caro prezzo delle derrate ed in ispecie del pane, davvero di più, nonché pretendere, nemmeno si poteva sperare. Il prezzo del pane – per mezzo della Cooperativa di consumo savonese - per tutta la città fu mantenuto entro limiti ragionevolissimi e comparativamente inferiore a quello che fu praticato in altri centri meno importanti e molto meno gravati da tasse sul consumo.

 

Attualmente l’istituzione sta per promuovere l’aumento di capitale sociale, con richiesta di versamento di nuove azioni e coll’ammissione di nuovi associati, onde col proprio propizio sviluppo siano procurati ai consumatori vantaggi ancora maggiori, e potere in favorevoli condizioni provvedere agli acquisti importanti che è tenuta a fare per il crescente consumo dei generi in vendita.

 

Non v’à dubbio che, ciò conseguito, l’Unione savonese potrà tra non molto annoverarsi fra le più importanti cooperative italiane”.

 

L’Unione cooperativa di consumo savonese, “La Cooperazione italiana”, 11 giugno 1898 (immagini: archivio Coop Liguria).

 

Tra il 1896 e il 1897, l’Italia fu attraversata da una grave crisi alimentare, cui le cooperative tra consumatori cercarono di far fronte agendo da calmiere contro le speculazioni e gli accaparramenti, malgrado la scarsità e l’alto prezzo delle forniture. Gli improvvisi ed elevati rincari del prezzo del pane continuavano a innescare forti tensioni sociali e innumerevoli manifestazioni in tutta la Penisola, nel clima da guerra civile della primavera-estate del 1898.

 

Nonostante la riconosciuta azione di mitigazione delle tensioni sociali, le cooperative seguiranno a breve la sorte di società di mutuo soccorso, associazioni, circoli e partiti politici, vittime della repressione politica di fine secolo segnata, negli stessi giorni in cui veniva redatto questo articolo, dalle cannonate sulla folla ordinate a Milano dal generale Bava Beccaris.