info legacoop liguria

info legacoop liguria
logo info legacoop liguria
news sito aggiornato a Dicembre 2019
La rivista online di Legacoop Liguria

Disoccupazione: requisiti e nuove regole

L’ANPAL (Agenzia nazionale politiche attive per il lavoro) con propria circolare ha pubblicato alcune indicazioni operative in merito alla gestione dello stato di disoccupazione, come regolato dal decreto legge 28 gennaio 2019 n. 4, convertito dalla legge n. 26 del 28 marzo 2019.

 

La circolare chiarisce che sono considerati disoccupati coloro i quali sono privi di impiego e che dichiarano, in forma telematica, al Sistema Informativo Unitario delle politiche del lavoro (SIU), la propria immediata disponibilità (DID) allo svolgimento di attività lavorativa e alla partecipazione alle misure di politica attiva del lavoro concordate con il Servizio competente; sono considerati disoccupati altresì i lavoratori il cui reddito da lavoro dipendente non superi 8.145 euro (o, se lavoratori autonomi, i 4.800 euro).

 

I soggetti che presentano i requisiti sopra descritti sono in stato di disoccupazione e possono iscriversi e rimanere iscritti al collocamento ordinario e mirato.

 

Nel caso di un lavoratore che svolga più attività lavorative di diversa tipologia (autonome, parasubordinate, subordinate, occasionali), questi conserva lo stato di disoccupazione qualora dalle predette attività derivino redditi che, in ciascuno dei predetti comparti, non superi i rispettivi limiti di reddito imposti per il mantenimento dello stato di disoccupazione sempre che il reddito complessivo proveniente dalla somma dalle attività svolte in vari settori non sia superiore a 8.145 euro.